Il Dipartimento Prevenzione della USL7 interviene in questo settore attraverso:

1) formazione operatori di settore e sopralluoghi:
  • redazione di menù con possibili incontri rivolti al personale di cucina per favorire scelte alimentari corrette;
  • sopralluoghi nei centri di cottura;
2) analisi adeguatezza, proposte in base ai bisogni, valutazione qualità e gradimento, controlli:
  • revisione di menù e valutazione adeguatezza nutrizionale anche in relazione ad esigenze dietetiche correlate a specifiche patologie;
  • proposte di miglioramento in base ai fabbisogni effettivamente rilevati;
  • controllo sull’effettiva applicazione dei menù;
  • valutazione sulla scelta delle materie prime utilizzate;
  • valutazione del gradimento dei pasti;
  • incentivazione della qualità nutrizionale dei pasti somministrati nei pubblici esercizi e nelle mense aziendali;
3) capitolati d‘appalto:
  • partecipazione alla stesura o alla revisione valutazione dei capitolati d’appalto nell’ambito delle ristorazioni collettive pubbliche o private (si prevedono 50 ore per la valutazione).