Si invita alla lettura della nota ministeriale presente in allegato riguardante le modalità di divulgazione delle azioni intraprese dai fabbricanti dei Dispositivi Medici per motivi di sicurezza sul territorio italiano.

Secondo la normativa vigente, i fabbricanti sono tenuti ad informare direttamente tutti i soggetti coinvolti nell'uso dei DM oggetto di azioni correttive in campo di sicurezza (FSCA - Field Safety Corrective Action), tramite AVVISI di SICUREZZA alle Direzioni Sanitarie, ai Responsabili della Dispositivovigilanza, ai medici, e a tutti gli utilizzatori nelle strutture sanitarie pubbliche e private, contestualmente alla comunicazione all'Ufficio Vigilanza sui DM e/o all'Ufficio Vigilanza sui DM diagnostici in vitro (IVD).

Allegati:
Scarica questo file (avvisi_di_sicurezza_dm.pdf)avvisi_di_sicurezza_dm.pdf 129 kB