uslsudestSIENA – Ai 17 milioni di euro di finanziamenti statali per la sanità dell’ASL Toscana sud est si aggiungono altri 90 milioni di euro da investire per i prossimi tre anni, interamente finanziati dalla stessa Azienda sanitaria.
Ad annunciarlo è il direttore generale della Asl Toscana sud est, Enrico Desideri: "Nei prossimi giorni sarà approvato il piano triennale degli investimenti, interamente finanziato con il bilancio aziendale, con cui cercheremo di colmare tutte quelle carenze strutturali, impiantistiche e tecnologie sanitarie che sono comunque presenti nella nostra azienda”. “Interventi” sottolinea Desideri, “che saranno resi noti nel dettaglio entro questo mese e che interesseranno, a seconda delle specifiche esigenze, tutte le zone della provincia e dell'intera Asl Toscana sud est, nell'intento di potenziare e rendere ugualmente sempre più efficienti tutti i presidi territoriali e ospedalieri – nessuno escluso - delle tre province della nostra area vasta".