uslsudestSi avvia con la riunione di oggi tenutasi a Montalcino, il processo che determinerà il passaggio dello stesso comune nella Società della Salute Senese, e, secondo le decisioni dei sindaci dei comuni dell’Amiata Val d’Orcia e Valdichiana Senese, della fusione in un’unica zona socio sanitaria di queste due realtà della Usl Toscana sud est.

La prospettiva è ben delineata nella delibera regionale del luglio scorso, che, secondo la riforma del sistema sanitario regionale, detta una riduzione delle zone distretto delle aziende sanitarie, oltre alla già avvenuta fusione delle stesse.

L’incontro di oggi a Montalcino, oltre a sancire il passaggio del comune di Montalcino nella Zona socio sanitaria Senese, conferma la permanenza del comune di San Quirico nella zona dell’Amiata senese.

Alla riunione hanno partecipato i sindaci di San Quirico d’Orcia Valeria Agnelli, e di Montalcino Silvio Franceschelli, il presidente della conferenza dei sindaci della zona Amiata Val d'Orcia Fabrizio Tondi e i direttori delle zone socio sanitarie interessate.