Stampa

il laboratorio di analisi dell'ospedale di Nottola



Organizzazione

Nel Laboratorio di Nottola è stato realizzato un flusso operativo continuo e modulare che consente di produrre costantemente prestazioni eccellenti per gradimento, qualità ed utilità (esami significativi e tempestivi), nel rispetto delle risorse aziendali a disposizione.

Il modello organizzativo è assai flessibile e facilmente adattabile ai cambiamenti ed alle nuove richieste degli utenti, della comunità scientifica e dell'Azienda. Questa organizzazione genera un processo produttivo controllabile e controllato in ogni sua fase che ha permesso di conseguire in tempi molto rapidi l'accreditamento sperimentale della Regione Toscana già dal 4 giugno 2001.

L'organizzazione del Laboratorio di Nottola è nata dall'individuazione, con la consulenza di Roche Diagnostics, di precisi percorsi operativi che semplificano i flussi di lavoro ed eliminano tempi morti e operazioni ridondanti permettendo una refertazione in continuo in tempi brevi. Per i reparti ospedalieri interni gli esami sono pronti, refertati e inviati elettronicamente in circa 2 ore. Gli utenti esterni possono ritirare il referto, di norma, il pomeriggio stesso del prelievo, se è stato eseguito a Nottola, oppure due volte a settimana presso i Presidi Sociosanitari (altrimenti è possibile scegliere l'invio postale al domicilio o la consultazione nel proprio Fascicolo Sanitario Elettronico). Nel Laboratorio è presente anche un collegamento in remoto con una postazione di POCT nell'Ospedale di Abbadia San Salvatore.


Qualità

Il laboratorio analisi di Nottola ha ricevuto il 30 aprile 2004 la certificazione di qualità CERMET UNI EN ISO 9001-2008 per l'erogazione di prestazioni e servizi di analisi chimico-cliniche e microbiologiche.

È considerato dagli esperti del settore un laboratorio tra i meglio organizzati ed efficienti d'Italia ed è stato visitato da operatori provenienti da ospedali di tutte le regioni per acquisire informazioni sul suo modello organizzativo (Spallanzani e Gemelli di Roma, San Raffaele di Milano e molti altri tra cui Rovigo, Casale Monferrato, La Spezia, Foligno, San Benedetto del Tronto, Teramo, Palermo, Cosenza, Campobasso, Firenze).

logo Sistema di gestione certificato

Numeri di telefono e indirizzi di posta elettronica

Direttore
dott.ssa Marilena Fantacci
tel. 0578 713058; mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Segreteria del Laboratorio
Assunta Carbone, Carlo Giangregorio
tel. 0578 713521 dalle ore 10 alle ore 12, fax 0578 713322

Chimica Clinica, Endocrinologia, Tossicologia
dott.ssa Marilena Fantacci, dott.ssa Daniela Ombrone Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ematologia Coagulazione
dott.ssa Federica Sparnacci, dott.ssa Benedetta Ciambotti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Microbiologia
dott.ssa Tiziana Batignani
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio Qualità, Sierologia infettiva, Metodologie Speciali
dott. Paolo Francesco Iosco
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Modalità di accesso

I prelievi presso il Poliambulatorio dell'Ospedale di Nottola vengono effettuati dal lunedì al sabato dalle ore 7:00 alle ore 10:00, anche senza prenotazione CUP.
In tutti gli altri punti prelievo della zona Valdichiana è necessaria la prenotazione CUP.

Per prenotare un prelievo nei punti prelievo di
  • Ospedale di Nottola - Montepulciano
  • Presidio sociosanitario di Chiusi, Via Petriccia
  • Presidio sociosanitario di Sinalunga, Via Guerrazzi
è possibile utilizzare il servizio di prenotazione online ZEROCODA.

Per informazioni sanitarie:
  • Presidio di Cetona: 0578 713183
  • Presidio di Chiusi: 0578 713717
  • Presidio di Chianciano: 0578 713890
  • Punto prelievi Ospedale di Nottola - Montepulciano: 0578 713397
  • Presidio Ambulatoriale San Cristofano - Montepulciano: 0578 336400
  • Presidio di Pienza: 0578 713121
  • Presidio di San Casciano Bagni: 0578 713731
  • Presidio di Sarteano: 0578 713144
  • Presidio di Sinalunga: 0577 536539
  • Presidio di Torrita di Siena: 0577 535402
  • Presidio di Trequanda: 0577 536513

Presso il Poliambulatorio di Nottola sono attivi anche i seguenti accessi preferenziali:
  • Accesso preferenziale per pazienti in chemioterapia, in terapia anticoagulante e per i controlli per la gravidanza (BHCG): tutti i giorni dalle ore 10,30 alle ore 12,30. Il referto sarà consegnato entro un ora dal prelievo.
  • Accesso per esami eseguiti a SIENA (Laboratori analisi Azienda Ospedaliera Universitaria Senese - Ospedale Le Scotte): dal lunedì al venerdì dalle ore 7,00 alle ore 10:00, negli ambulatori numero 18 e 19.
  • Accesso preferenziale per curve da carico di glucosio: mercoledì, giovedì e venerdì nell'ambulatorio numerto 22. Percorso preferenziale previsto anche per le donne in gravidanza.
  • Ambulatorio prelievi pediatrici: per maggiori informazioni telefonare alla segreteria del laboratorio.
    Scarica il pieghevole Bambini e prelievi ematici: ecco come affrontarli col sorriso!

Notizie utili per l'esecuzione del prelievo e la raccolta dei campioni biologici

Precauzioni prima del prelievo
I campioni sono costituiti da sangue o da altri fluidi organici, sia normali che patologici, che possono essere oggetto di analisi immediata oppure conservati per analisi successive o spediti ad altri laboratori del servizio sanitario.

Ogni atto medico eseguito sul paziente e ogni risultato di analisi è ritenuto confidenziale ed è protetto da qualsiasi divulgazione non autorizzata. Il personale del laboratorio, degli sportelli amministrativi di accettazione, del punto prelievo e gli addetti al trasporto dei campioni e alla consegna dei referti sono tenuti al rispetto del segreto professionale e della riservatezza ai sensi della legge sulla privacy.

Gli esami di laboratorio devono essere eseguiti preferibilmente a digiuno. Questo è strettamente necessario per la determinazione degli esami di: glicemia, colesterolo, trigliceridi, insulina, acido folico, vitamina b12, sideremia. L'eccessivo digiuno oltre le 24h è da evitare per la conseguente diminuzione della glicemia e aumento della bilirubina. Prima del prelievo è preferibile non assumere farmaci. Non fumare.


Raccolta dei materiali biologici

URINE

I campioni di urine che vengono raccolti per analisi possono essere di 3 tipi:
  • urine emesse al mattino dopo un periodo di 8 ore di riposo;
  • campioni urinari casuali (estemporanei);
  • campioni di urine raccolti per un periodo di tempo stabilito.
In ogni caso devono essere osservate le seguenti norme:

Per la raccolta delle urine delle 24 ore va utilizzato un contenitore di 2.5 - 3 litri, a bocca larga, munito di tappo a vite e chiusura ermetica (reperibili in farmacia). A termine della raccolta omogeneizzare tutta l'urina raccolta, misurarne il volume, riempire l'apposita provetta e riportare la diuresi complessiva in millilitri (ml) e consegnare il campione al punto prelievi.

Se una parte delle urine va perduta, oppure si verifica una parziale contaminazione, la raccolta va interrotta e ripresa dall'inizio impiegando un nuovo contenitore.

Per alcune tipologie di esami (adrenalina/noradrenalina, ossaluria, ioduria) va aggiunto al contenitore il conservante-stabilizzante ritirato precedentemente in Laboratorio.

Per i bambini piccoli il campione deve essere raccolto negli appositi sacchetti in vendita nelle farmacie.

URINOCOLTURA
È necessario procedere a una accurata pulizia dei genitali esterni. Deve essere scartata la prima parte dell'urina emessa, mentre la successiva va raccolta in un contenitore sterile. Per i bambini occorrono gli appositi sacchetti.

FECI
La ricerca del sangue occulto, nelle feci, viene effettuata con apposito dispositivo fornito dai presidi sociosanitari e dal Poliambulatorio. Seguire la procedura di raccolta come descritto nell'opuscolo. Se il campione non viene consegnato subito va tenuto in frigo (T 2°C 10°C). Non eseguire il test durante una crisi emorroidale o durante il ciclo mestruale.
Per quanto riguarda la Calprotectina fecale, i dispositivi per la raccolta vanno ritirati presso il laboratorio.

Prelievi particolari (microbiologici, citologico urinario, scotch test, micologici, eccetera)
Per l'esecuzione di prelievi o raccolte particolari il paziente potrà rivolgersi direttamente alla Segreteria del Laboratorio che fornirà le informazioni necessarie. Per il citologico urinario ritirare i contenitori (n.3) al punto prelievi.

Miscellanea
Il Laboratorio conserva le aliquote di siero per 7 giorni, se il Medico curante ritiene necessari altri accertamenti questi possono essere effettuati sul medesimo prelievo, previo contatto con il Laboratorio.

Il prelievo viene eseguito UNICAMENTE presso l'Ospedale di Nottola nei seguenti casi:
  • esami da inviare all'Azienda Ospedaliera Universitaria Senese,
  • curve da carico,
  • crioglobuline,
  • esame micologico.

Contattare il laboratorio per gli esami richiesti nei concorsi statali in Polizia, Carabinieri, eccetera.


Consegna dei referti

I referti possono essere ritirati presso i presidi/punti accoglienza nei seguenti orari:
  • presidio di Chianciano: lunedì, martedì, mercoledì e venerdì 9:15-12:00, giovedì 10:30-12:00, il 1° e 3° sabato del mese 9:15-12:00
  • presidio di Chiusi: lunedì, venerdì e sabato 9:00-12:30, martedì mercoledì e giovedì 9:00-12:30 e 14:30-16:00
  • Ospedale Nottola - Montepulciano: dal lunedì al venerdì 8:00-13:30 e 14:00-18:30, sabato 9:00-13:30
  • Centro Medico San Cristofano - Montepulciano: dal lunedì al venerdì 9:00-13:00 e 15:00-19:30
  • presidio di Sarteano: dal lunedì al venerdì 9:00-11:30, il 1° e 3° sabato del mese 9:00-11:30
  • presidio di Sinalunga: martedì venerdì e sabato 7:30-12:30, lunedì mercoledì e giovedì 7:30-12:30 e 15:00-16:00
  • presidio di Torrita di Siena: dal lunedì al venerdì 11:00-12:00

Il ritiro può essere effettuato esclusivamente dal cittadino titolare del referto presentando un documento di riconoscimento, oppure da altra persona munito di apposita delega firmata (vedi allegati).

Su richiesta del cittadino i referti possono essere spediti per posta prioritaria oppure inviati direttamente al proprio Fascicolo Sanitario Elettronico, o per SMS (pazienti TAO).

I risultati dei Tempi di Quick per la terapia anticoagulante possono essere inviati con un SMS solo dopo che il paziente ha fornito al laboratorio il consenso. La modulistica per aderire a questo servizio può essere ritirata allo sportello al momento dell'accettazione (vedi allegati).

Il referto del test HIV (prelievo eseguito in qualsiasi distretto) deve essere ritirato personalmente presso la Caposala del Poliambulatorio dell'Ospedale di Nottola dalle ore 8:00 alle 13:00, muniti di documento d'identità e cedolino/consenso.