Agenzia per la continuità ospedale/territorio Siena


tel: 0577 535979 535935
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
orari apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13
indirizzo: Via Pian d’Ovile n.9 (Poliambulatorio, Piano Terra, Sportello Assistenza Domiciliare)


Cosa è l’ACOT?

È l'Agenzia di Continuità Ospedale – Territorio.
Ha lo scopo di garantire ai pazienti in dimissione da un reparto ospedaliero in condizioni di limitata autonomia, la continuità terapeutica e assistenziale per assicurare la presa in carico multidisciplinare nel territorio.


Quale è lo scopo?

Promuovere conoscenza e condivisione tra cittadini ed operatori sanitari del percorso dall'ospedale al territorio e viceversa.


Chi ne può usufruire?

I pazienti di tutte le età, previo consenso del pa-ziente stesso o delle persone di riferimento, che al momento delle dimissioni, per cause sanitarie e/o sociali, richiedono la continuazione delle cure me-diche e assistenziali.


Chi definisce il percorso?

In seguito alla segnalazione all'ACOT, effettuata dal medico e dall’infermiere di reparto, un team multidisciplinare formato da infermieri, assistente sociale e medico di comunità, definisce insieme al personale di reparto, al medico di medicina generale e alla famiglia, il percorso assistenziale più appropriato per il paziente, attraverso un'assistenza personalizzata. Questo tipo di assistenza si pone l'obiettivo di garantire che i pazienti in condizioni di fragilità ricevano un trattamento individualizzato, attraverso un pacchetto appropriato e tempestivo di servizi che rispondono ai loro specifici bisogni, sia a domicilio che in assistenza residenziale (Ospedale di Comunità/Hospice, Cure intermedie, strutture riabilitative, etc).


Cosa deve fare la famiglia?

Segnalare al personale del reparto al momento dell’accoglienza, eventuali problematiche assistenziali e/o sociali che potrebbero presentarsi alla dimissione ospedaliera.

Allegati:
Scarica questo file (brochure-ACOT.pdf)brochure-ACOT.pdf 206 kB