vai al sito della USL TOSCANA SUD EST:
www.uslsudest.toscana.it
La Giunta Regionale Toscana con la Delibera 493/2001 prevede “Interventi assistenziali a favore di pazienti affetti da particolari patologie”. La normativa assicura, ai cittadini residenti o con domicilio sanitario nei Comuni della ASL di riferimento, la possibilità di chiedere rimborsi per il ricorso a tentativi di cura non erogati dal SSN, in considerazione della gravità e specific ità clinica di alcune patologie.
L'Azienda USL Toscana sud est ha approvato un Regolamento e istituito specifiche Commissioni per rendere omogenea l'applicazione del percorso assistenziale.
Scarica il modello di domanda e la scheda di segnalazione del medico curante e scopri come si accede al percorso nella tua Zona socio-sanitaria di residenza:

Ambito territoriale senese
Zona Alta Val d'Elsa (Casole d'Elsa, Colle Val D'Elsa, Poggibonsi, Radicondoli, San Gimignano)
Zona Amiata Val d'Orcia (Abbadia San Salvatore, Castiglione d'Orcia, Piancastagnaio, Radicofani, San Quirico d'Orcia)
Zona Senese (Asciano, Buonconvento, Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga, Chiusdino, Gaiole in Chianti, Montalcino, Monteriggioni, Monteroni d'Arbia, Monticiano, Murlo, Radda in Chianti, Rapolano Terme, Siena, Sovicille)
Zona Valdichiana senese (Cetona, Chianciano Terme, Chiusi, Montepulciano, Pienza, San Casciano dei Bagni, Sarteano, Sinalunga, Torrita di Siena, Trequanda)