vai al sito della USL TOSCANA SUD EST:
www.uslsudest.toscana.it

La Residenza Sanitaria Assistita (R.S.A.)
è una struttura residenziale che assicura l'assistenza sociale e l'assistenza sanitaria a soggetti anziani non autosufficienti.

A chi è rivolta:

  • a persone con più di 65 anni riconosciute non autosufficienti ai sensi della delibera Regionale n.2197 del 22/5/2008;
  • ad adulti riconosciuti portatori di handicap in situazione di gravità, ai sensi della Legge n.104 del 1992, e con condizioni di salute assimilabili alla decadenza senile, che siano impossibilitati a rimanere nel proprio domicilio.

La Residenza Assistita (R.A.)
è una struttura diretta a garantire l'assistenza sociale nelle 24 ore.

A chi è rivolta:

  • a persone con più di 65 anni riconosciute come soggetti autosufficienti ai sensi della delibera Regionale n.2197 del 22/5/2008, che necessitano comunque di forme di assistenza sociale.

Il Centro Diurno
è una struttura semiresidenziale per soggetti non autosufficienti o affetti da handicap grave.


Come si accede a queste strutture

L'accoglienza presso una R.A. od una R.S.A. od un Centro Diurno, si può ottenere:

  • presentando il bisogno al Punto Insieme;
  • presentando la scheda di segnalazione all'Assistente Sociale del Comune di competenza, su indicazione del Punto Insieme.

La scheda di segnalazione per fare la richiesta può essere ritirata presso i Punti Insieme e consegnata dall'interessato o suo delegato.La domanda viene valutata e se ritenuta idonea viene accolta nel rispetto della graduatoria.

Il servizio prevede la compartecipazione dell'utente in base al reddito.


Residenze Sanitarie Assistite, Residenze Assistite e Centri Diurni nelle Zone Sociosanitarie della Provincia di Siena